Eventi

Abebe Bikila

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Fu una scelta tecnica e non un paio di scarpe scomode a motivare il più straordinario maratoneta di tutti i tempi a correre scalzo. E a vincere.

Erano le Olimpiadi di Roma 1960 e Abebe Bikila veniva dall’Etiopia. Tornò a casa con il record del mondo e il primo oro olimpico dell’Africa nera. Il presidente etiope per l’occasione gli regalò una macchina.

Dopo 4 anni Bikila vinse ancora l’oro olimpico a Tokio ma questa volta corse con le scarpe. A Città del Messico non portò a termine la corsa.

Pochi anni dopo ebbe un incidente in macchina e rimase paralizzato dal torace in giù. Ma non si fermò e continuò a gareggiare alle paralimpiadi e a rappresentare il suo Paese nel mondo.

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Commenti

commenti