Tendenze

Camilleri

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Il personaggio nato dalla penna dello scrittore siciliano Andrea Calogero Camilleri è conosciuto in tutto il mondo.

Francesi, tedeschi, portoghesi, spagnoli, greci, olandesi, danesi, norvegesi, finlandesi e svedesi. Ma non solo. Anche croati, polacchi, cechi, ungheresi, lituani, russi e perfino coreani, arabi e giapponesi leggono in tutto il mondo le vicende del famoso Commissario Montalbano.

Un personaggio semplice, sarcastico, burbero e leale fino in fondo che parla una lingua spuria tra l’italiano e il siciliano sapientemente dosata e capace di trasmettere il sapore dell’autenticità pur rimando comprensibile, anzi, addirittura traducibile nelle altre lingue.

Il nome del protagonista Montalbano è un omaggio di Camilleri allo scrittore spagnolo Manuel Vazquez Montalbàn, padre di un altro famoso detective Pepe Carvalho, anche lui amante della buona cucina, dei libri e dei casi difficili e intricati.

In Italia ha avuto grande successo la serie televisiva Montalbano sono interpretata da Luca Zingaretti. Gli arancini di Montalbano sono ancora oggi l’episodio più visto di tutta la serie: il 4 novembre 2002 fu visto da 9.892.000 spettatori, con il 34.45% di share.

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Commenti

commenti