Senza categoria

Como

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Como sulla via della seta. La città del Lago è un importante centro industriale basato sull’industria del prezioso filato.

In virtù del suo microclima a partire dalla metà del XIX secolo Como iniziò a far parlare della sua tessitura del filo di seta e dei suoi bravissimi setaioli.

Proprio in questi giorni Como festeggia i 25° anniversario del suo Museo della seta, uno dei più curati e dettagliati che si possano visitare. Tra le tante risorse della città ci sono i natali dei cittadini illustri: da Plinio il Vecchio, uno dei pilastri della letteratura e della storiografia romana al conte Alessandro Volta, inventore della pila.

A Como nacque anche Cosima Liszt, figlia del pianista Franz Liszt nonché seconda moglie di Richard Wagner. Cosima nacque nell’Albergo dell’Angelo durante una fuga d’amore del celebre compositore ungherese e della sua amante francese Marie d’Agoult.

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Commenti

commenti