Curiosità

Crisantemo

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Il nome del Crisantemo deriva dal greco e significa il fiore d’oro ma la sua origine è ben più lontana. Il Crisantemo proviene dall’Asia e in particolare dal Giappone dove è molto popolare e viene considerato il fiore nazionale simbolo della stato nonché fiore della vita e della felicità.

Non stupisce dunque che nel paese nipponico il Crisantemo venga regalato alle spose in occasione dei matrimoni: il crisantemo rosso significa ti amo, bianco significa verità. Spesso viene appeso all’uscio di casa come auspicio di pace e benessere per gli inquilini.

In Europa invece viene quasi dappertutto considerato il fiore dei morti per via della sua una fioritura che ha luogo nel periodo di fine ottobre-novembre, in coincidenza con la commemorazione dei defunti. Tuttavia anche nel vecchio continente c’è chi lo considera un segno ben augurale come in Inghilterra dove il crisantemo viene regalato in occasione delle nascite.

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Commenti

commenti