Senza categoria

Dalle stelle alle stanze

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Dormite spaziali sui materassi memory foam? Ebbene sì è proprio una scoperta che viene dallo spazio: il materiale allevia-pressione è stato scoperto dalla NASA per alleviare il terribile peso della forza di gravità sopportata dagli astronauti e derivante dall’accelerazione del decollo. Gli scienziati che lo hanno sperimentato hanno capito subito l’enorme potenziale del materiale allevia-pressione ma hanno impiegato quasi un decennio e speso milioni di dollari in ricerca per perfezionarlo e svilupparlo fino ad ottenere un’innovativa superficie perfetta per il riposo sulla terra. Non solo materassi e cuscini, in generale la tecnologia spaziale ha portato a tante scoperte che hanno migliorato la vita di tutti i giorni in ambito medico, sanitario, in quello delle comunicazioni, dei trasporti e perfino in archeologia. Pensate che 17 piramidi sconosciute, 1000 tombe e più di 3000 insediamenti antichi sono stati scoperti in Egitto dai ricercatori della University of Alabama che hanno studiato le immagini provenienti dai satelliti in orbita intorno alla terra avvalendosi di sofisticati strumenti provvisti di telecamere a infrarossi.

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Commenti

commenti