Curiosità

Il 23 di MJ

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Michael Jordan, il più grande cestista di sempre, aveva scelto di giocare con il 23: la metà di 45 arrotondata per eccesso.

Il 45 era il numero che indossava il fratello e quando scelse il 23 MJ sperava di essere bravo almeno la metà di lui. Poi la storia ha fatt il resto: Michael Jordan è stato 6 volte Campione NBA, con i Chicago Bulls si è aggiudicato ben 2 Three-peat, cioè 3 vittorie consecutive nelle NBA Finals. Ma non solo questo, con il 23 MJ è entrato nella storia dello sport di tutti i tempi.

Tuttavia c’è stata un’epoca in cui il campione indossò il 45 anziché il 23 e fu il periodo del suo ritorno in NBA dopo la deludente esperienza nel baseball. Ma la maglia 45 durò poco, solo 17 partite.

In un intervista dopo una gara di play-off un giocatore dei Magic parlò del numero 45 dei Bulls come un giocatore forte ma non quanto il 23. MJ non se lo fece ripetere due volte. Alla gara successiva scese in campo con il numero 23, il giochetto gli costò delle multe ma da allora non se ne separò più.

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Commenti

commenti