Curiosità

Il canto del mare

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

La leggenda più antica sulle sirene risale all’anno 1000 aC, ai tempi degli Assiri e dei Babilonesi. Questi popoli credevano che Atargatis la dea-luna fosse mezza donna e mezza pesce così come il dio sole. Entrambe infatti si tuffavano nel mare alla fine dei loro viaggi nel cielo, per questa ragione avevano un corpo che permetteva loro di vivere sia dentro che fuori dall’acqua.
I Greci, da parte loro, credevano che le sirene fossero mezze uccello e mezzo donna, in altri casi mezze donne e mezze pesce. Erano creature incantevoli e insieme tremende, ammaliavano con il loro canto i marinai e li condannavano a morte certa. Solo l’astuto Ulisse riuscì ad ascoltarne il canto senza perdersi chiedendo ai suoi compagni di legarlo all’albero della nave prima di far tappare loro le orecchie con la cera.

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Commenti

commenti