Arte

Il falso specchio

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Il Falso Specchio di Renè Magritte è un dipinto che ritrae un grande occhio in cui l’iride è una finestra circolare su un cielo attraversato da nuvole bianche. La pupilla è un sole nero che domina la scena. L’ambiguità del paradosso visivo è rafforzata dal titolo: l’iride è lo specchio del cielo che l’occhio vede o tutto il dipinto è un grande occhio spalancato nel cielo?

Questa opera è un’icona del surrealismo di Magritte che piacque talmente al genio del cinema surrealista Luisa Bunuel da riprenderlo come scena madre del suo  Un Chien andalou, cortometraggio scritto e prodotto insieme all’amico Salvador Dalì nel 1928, lo stesso anno in cui l’artista belga realizzò il Falso specchio.

Il falso specchio – 1928 – olio su tela, 54 x 80,9 cm, The Museum of Modern Art, New York

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Commenti

commenti