Curiosità

Il miele di Acacia

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Nel simbolismo della cultura giudaico cristiana la pianta di acacia rappresenta l’immortalità. Secondo la tradizione il ramo che cingeva la fronte di Cristo sulla croce era di acacia. Da qui deriva la parola, dal greco A-kakìa, che significa senza male, senza colpa, perché si è purificata nel sangue di Cristo. Dai suoi fiori profumati, che per tante culture simboleggiano l’immortalità, le api traggono il polline per un miele dal colore chiaro e trasparente. L’odore è delicato e il sapore molto dolce, per questo è il preferito dai bambini. Inoltre il miele di acacia è il più indicato per i diabetici leggeri perché ricco di fruttosio. Tra le sue proprietà c’è quella di disintossicare il fegato, disinfiammare la gola ed è pure lassativo.

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Commenti

commenti