Curiosità

Il miele di Tarassaco

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Tarassaco, soffione, dente di leone, piscialletto stiamo parlando dello stesso piccolo fiore giallo di cui i prati sono pieni. Il Tarassaco ha tanti nomi e una proprietà che lo rende unico: è una pianta epatoprotettiva che significa che fa bene al fegato. Grazie alle sue proprietà purificanti, antinfiammatorie e disintossicanti favorisce l’eliminazione delle scorie tra cui anche il colesterolo e gli acidi urici che appesantiscono il fegato. Il suo miele è leggermente ambrato, l’odore non è molto gradevole, ha un sapore forte e una consistenza cremosa. Volete sapere il perchè di tanti nomi? tarassaco viene dalla parola greca tarakè che significa scompiglio. Soffione perchè la corolla può avere la forma di una palla lanosa che si disperde al vento. Dente di leone per via della forma dentata delle foglioline e piscialletto per le sue spiccate proprietà diuretiche.

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Commenti

commenti