Tendenze

Mercatini di Natale

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Tra una pista di pattinaggio e una pentola di vin brulé odorosa di spezie nell’aria fredda d’inverno anche quest’anno le città si stanno riempiendo degli attesissimi mercatini di Natale.
Sono un’occasione gioiosa per fare acquisti respirando l’atmosfera calda e buona delle Feste.

Oggi in Europa i mercati di Natale più famosi sono quelli delle città di Augusta (Germania), Norimberga (Germania), Dresda (Germania), Colonia (Germania [in foto]), Strasburgo (Francia) e Bolzano in Italia.

Le prime tracce di mercati di Natale risalgono al XIV secolo in Germania e Alsazia quando venivano chiamati Mercati di San Nicola.
Oggi sono diffusi anche in molte città del nord-Italia dove si trovano i tradizionali stand di legno zeppi di leccornie e occasioni di regalo colorate.

Un must dei mercatini è il biscotto di pan di zenzero. Pur essendo un dolce tipico della tradizione anglosassone, l’omino di pan di zenzero ha riscosso grande successo negli ultimi anni anche dalle nostre parti, affermandosi come il biscotto di Natale per eccellenza. Viene preparato sotto forma di omini, casette e soggetti natalizi per decorare l’albero di Natale ed è uno dei prodotti di maggior successo sulle bancarelle dei mercati di Natale di tutte le città.

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Commenti

commenti