Arte

Moby Dick

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Moby Dick o La Balena è il pesce per antonomasia, il più efficace simbolo della forza della natura che sia mai stato raccontato nella storia della letteratura di tutti i tempi.
La trama del libro scritto da Hermann Melville è essenziale e in breve si può riassumere nel viaggio di una baleniera, il Pequod, comandata dal capitano Achab che solca gli oceani a caccia di balene e capodogli, in particolare dell’enorme balena bianca Moby Dick che dà il nome al romanzo.

Più della storia e della minuzia di dettagli con cui viene raccontato il viaggio e la pesca delle balene Moby Dick è un romanzo epico e biblico allo stesso tempo. La lettura è fatta a strati in modo che comunque, chiunque, ne possa cogliere qualcuno.

Esiste un fortissimo potere metaforico delle immagini e uno evocativo, fatto di citazioni e riferimenti che vanno dal testo sacro a Shakespeare, per certi versi Moby Dick è anche un manuale di pesca lucidissimo e a tratti, per qualcuno, noioso.

La storia della balena più famosa di tutti i tempi ha ispirato negli anni poeti, artisti e musicisti tra gli ultimi album c’è quello del cantautore italiano Vinicio Capossela Mariani, Profeti e Balene.

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Commenti

commenti