Curiosità

Sotto il segno dei pesci

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Cosa accomuna Botticelli, Einstein, Dino Zoff, Ligabue, Massimo Troisi, Torquato Tasso, Saba e Niccolò Copernico? Il segno dei pesci.

Queste persone sono tutte nate tra la seconda decade di febbraio e prima del 21 marzo. Il simbolo di questo segno zodiacale sono due pesci che guardano in due direzioni opposte.

Pare che i nati sotto questo segno siano emotivi, sensibili, e intuitivi. Oltre a essere un segno zodiacale i Pesci sono una costellazione. Secondo il mito narrato nelle Fabulae di Igino un uovo cadde nel fiume Eufrate e fu spinto a riva da alcuni pesci. Delle colombe si accovacciarono sull’ovo e da quello nacque Afrodite, la dea greca della bellezza che, in segno di gratitudine, pose i pesci in cielo.

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Commenti

commenti