Eventi

Tarte Tatin

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Come molte delle scoperte di maggior successo nella storia anche la Tarte Tatin è il frutto di un riuscitissimo errore.

Lo squisito dolce francese nacque in un paesino di cacciatori nel cuore della Francia e più precisamente in un ristorante vicino ai boschi, di fronte alla stazione di Lamotte-Beuvron che esiste ancora oggi. A fine ‘800 era gestito dalle due sorelle Stephanie e Caroline Tatin.

La prima era più carina e serviva ai tavoli mentre la seconda stava in cucina poiché era una cuoca sopraffina. La storia vuole che un giorno le due sorelle invertirono i ruoli. Stephanie non se la stava cavando male in cucina ma, arrivata al pezzo forte della torta di mele, per distrazione, dimenticò di mettere la pasta sotto alla frutta lasciando che questa si caramellasse nel burro e nello zucchero.

Quando Caroline arrivò in cucina si accorse dell’errore e decise di rimediare mettendo la pasta brisè sopra alla farcitura per poi capovolgere il tutto. Fu un successo strepitoso. Anni dopo a Parigi lo chef del prestigioso ristorante Maxim’s propose la Tarte Tatin nella capitale consacrando così il dolce francese tra quelli i più apprezzati di sempre.

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Commenti

commenti