Eventi

Abebe Bikila

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Fu una scelta tecnica e non un paio di scarpe scomode a motivare il più straordinario maratoneta di tutti i tempi a correre scalzo. E a vincere.

Erano le Olimpiadi di Roma 1960 e Abebe Bikila veniva dall’Etiopia. Tornò a casa con il record del mondo e il primo oro olimpico dell’Africa nera. Il presidente etiope per l’occasione gli regalò una macchina.

Dopo 4 anni Bikila vinse ancora l’oro olimpico a Tokio ma questa volta corse con le scarpe. A Città del Messico non portò a termine la corsa.

Pochi anni dopo ebbe un incidente in macchina e rimase paralizzato dal torace in giù. Ma non si fermò e continuò a gareggiare alle paralimpiadi e a rappresentare il suo Paese nel mondo.

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Commenti

commenti