Senza categoria

Como

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Como sulla via della seta. La città del Lago è un importante centro industriale basato sull’industria del prezioso filato.

In virtù del suo microclima a partire dalla metà del XIX secolo Como iniziò a far parlare della sua tessitura del filo di seta e dei suoi bravissimi setaioli.

Proprio in questi giorni Como festeggia i 25° anniversario del suo Museo della seta, uno dei più curati e dettagliati che si possano visitare. Tra le tante risorse della città ci sono i natali dei cittadini illustri: da Plinio il Vecchio, uno dei pilastri della letteratura e della storiografia romana al conte Alessandro Volta, inventore della pila.

A Como nacque anche Cosima Liszt, figlia del pianista Franz Liszt nonché seconda moglie di Richard Wagner. Cosima nacque nell’Albergo dell’Angelo durante una fuga d’amore del celebre compositore ungherese e della sua amante francese Marie d’Agoult.

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Commenti

commenti