Curiosità

Il Velcro

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

George de Mestral era un ingegnere svizzero e un inventore appassionato di caccia. Nel 1941 mise a punto una delle sue invenzioni più semplici e di successo: il Velcro.

Durante una passeggiata con il suo cane nel bosco l’ingegnere notò che alcune palline della pianta del cardo alpino erano rimaste attaccate al pelo dell’animale. Da lì arrivò l’intuizione. Poi con l’aiuto di un fabbricante di nylon creò la famosa chiusura a strappi composta da due pezzi di tessuto: uno contenente tanti piccolissimi fili e l’altro con migliacci di minuscoli uncini.

La parola è una crasi dei termini francesi Velour, che significa asola e Crochet, che vuoi dire gancio. Il sistema denominato Hook & Loop è diventato anche fonte d’imitazione per altri marchi e viene utilizzato nei settori più disparati: dall’industria delle calzature, delle automobili al settore medico e immobiliare.

Ed è stato impiegato anche per la produzione divise militari dell’esercito e perfino all’interno delle navicelle spaziali della Nasa.

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Commenti

commenti