Arte

Il violino

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Le Violon d’Ingres è considerato uno dei primi e più alti esempi di fotografia erotica della storia.

Le due chiavi di violino sulla schiena nuda di una donna seduta, spalle all’obiettivo, con solo il turbante sulla testa è una delle immagini più famose del Novecento. Il titolo Le Violon d’Ingres è un modo di dire che a parigi significa ‘passatempo’.

Il suo autore era Emmanuel Radintsky, in arte Man Ray: un pittore, uno scrittore, un fotografo e un cineasta considerato il fondatore della fotografia surrealista. In questa foto l’artista ritrasse la sua assistente e amante, la cantante Montparnasse Kiki.

Nel 1925 Man Ray partecipò alla prima esposizione surrealista insieme ad artisti come Jean Arp, Mar Ernst, André Masson, Joan Mirò e Pablo Picasso. Insieme a Marcel Duchamp Man Ray formò a New York il ramo americano del movimento dadaista.

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Commenti

commenti