Eventi

La nascita degli Oscar

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Ma guarda, sembra proprio mio zio Oscar

Fu l’esclamazione della bibliotecaria dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences quando vide per la prima volta la statuetta del più antico e famoso premio cinematografico al mondo. Da allora la statuetta dorata dell’ Academy Award of Merit fu denominata Oscar.

Il premio nacque il 16 maggio 1929 in una festa privata al Roosevelt Hotel di Hollywood. Da allora ogni anno i migliori film e artisti vengono premiati con una statuetta in bronzo placcata in oro 24 carati, alta 35 centimetri per un valore commerciale di 295 dollari raffigurante un cavaliere crociato nudo che conficca uno spadone in una bobina di pellicola.

Nella notte appena trascorsa Al Dolby Theatre di Los Angeles si è svolta la cerimonia di premiazione dell’87esima edizione degli Academy Awards: Birdman si è aggiudicato l’Award per il miglior film, Julianne Moore ed Eddie Redmayne migliori attori.

Nel 1929, l’anno della grande crisi economica, la cerimonia fu molto diversa dai sontuosi appuntamenti dell’Oscar a cui siamo abituati oggi. In quella prima edizione i due premi speciali furono consegnati alla Warner Bros per aver prodotto Il cantante di Jazz, il primo film sonoro della storia e a Charlie Chaplin, come miglior attore.

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Commenti

commenti