Eventi

Mondiali 1982

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Palla al centro per Muller, ferma Scirea, Bergomi, Gentile, è finita! Campioni del mondo! Campioni del mondo! 

Così la voce del cronista radiofonico Nando Martellini concluse la radiocronaca dei mondiali di calcio 1982 in Spagna.20All’inizio dei mondiali i giornali pubblicarono un sondaggio che dava all’Italia l’1% di probabilità di successo finale, come Perù e Cile.

Ma la nazionale guidata da Enzo Bearzot riuscì nell’impresa (quasi) impossibile di battere l’Argentina di Maradona e il Brasile dato per favorito nel girone della morte. Poi fu un attimo arrivare in finale l’11 luglio del 1982 e conquistare il titolo di campioni del mondo per la terza volta.

Una delle grandi rivelazioni di quel mondiale fu Paolo Rossi che, nonostante le critiche, giocò un grande mondiale portando a casa la tripletta contro il Brasile.

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Commenti

commenti