Curiosità

Sotto il segno dei pesci

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Cosa accomuna Botticelli, Einstein, Dino Zoff, Ligabue, Massimo Troisi, Torquato Tasso, Saba e Niccolò Copernico? Il segno dei pesci.

Queste persone sono tutte nate tra la seconda decade di febbraio e prima del 21 marzo. Il simbolo di questo segno zodiacale sono due pesci che guardano in due direzioni opposte.

Pare che i nati sotto questo segno siano emotivi, sensibili, e intuitivi. Oltre a essere un segno zodiacale i Pesci sono una costellazione. Secondo il mito narrato nelle Fabulae di Igino un uovo cadde nel fiume Eufrate e fu spinto a riva da alcuni pesci. Delle colombe si accovacciarono sull’ovo e da quello nacque Afrodite, la dea greca della bellezza che, in segno di gratitudine, pose i pesci in cielo.

Non tenere tutto per te...condividi!
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Commenti

commenti